Bo Diddley fa causa alla Nike

Bo Diddley fa causa alla Nike
Il settantunenne Ellas McDaniel, noto al pubblico del rock come Bo Diddley, ha deciso di fare causa alla Nike, per aver usato il suo nome e la sua immagine senza autorizzazione per una serie di magliette poi messe in commercio. La denuncia è stata depositata da Diddley presso il tribunale federale di Manhattan, a cui il rocker chiede che venga accolta la sua richiesta di un immediato ritiro dal commercio delle magliette in questione, più un risarcimento non meglio specificato che dovrebbe essere versato dalla Nike. Gli avvocati di Diddley ci tengono a chiarire che nel 1989 il musicista firmò un accordo di due anni con la Nike per stampare su delle magliette lo slogan pubblicitario “You don't know diddley” (un gioco di parole con il nome dell’artista, visto che la frase significa “Non ne sai un accidente” e insieme “Non conosci Diddley”), nell’ambito di una campagna che vedeva coinvolto anche lo sportivo Bo Jackson. Nel 1991, alla scadenza del contratto, non si arrivò alla definizione di un nuovo accordo. Ma l’anno scorso, Diddley scoprì che la Nike stava continuando a vendere le magliette col suo nome: da qui la denuncia. La Nike risponde di aver fatto un’offerta a Diddley quest’anno ma gli avvocati del musicista ribattono che, dopo che l’offerta è stata declinata, nessuno si è più fatto sentire e le magliette hanno continuato a fare bella mostra di sé nei negozi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.