Battiato: «I miei ‘Campi magnetici’, musica oltre il tempo»

Battiato: «I miei ‘Campi magnetici’, musica oltre il tempo»

Impegnato in India, ospite di un festival di musica sacra, Franco Battiato scambia qualche battuta con Carlo Maria Cella de “Il Giorno/La Nazione/Il Resto del Carlino” a proposito di “Campi magnetici”, la suite in sette movimenti (più introduzione e finale) che il musicista siciliano presenterà al “Maggio fiorentino”, con la coreografia di Paco Decina.

Un’opera di musica astratta («Un finto descrittivismo, un finto impressionismo»), un percorso di ascolto ardito («Uno dei movimenti si intitola Fulmini globulari (…) nello spazio di una battuta ho concentrato centinaia di note, anche di un centoventottesimo, così che l’effetto è di pura materia») che sarà accompagnato dalla voce recitante dello stesso Battiato e di Manlio Sgalambro («Sgalambro farà lettura di testi filosofici mentre io avrò uno strumento capace di mettere in reverse la mia voce»). L’ascolto delle sperimentazioni musicali di Battiato è comunque rimandato alle giornate del 13, 15, 17, 20 e 22 giugno prossimi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.