Irene Grandi e Peppe Servillo: dopo Sanremo gli anni Trenta

Irene Grandi e Peppe Servillo: dopo Sanremo gli anni Trenta

L’idea è venuta al pianista Stefano Bollani: rivisitare il repertorio della canzone italiana degli anni Trenta e Quaranta chiamando a collaborare alcune voci della scena rock e pop nostrana di oggi.

Su “Il Giorno/La nazione/ Il Resto del Carlino”, Andrea Spinelli si occupa di questa raccolta di brani – da “Il pinguino innamorato” a “Silenzioso show” – alla cui realizzazione hanno preso parte, oltre ai sanremesi Irene Grandi e Peppe Servillo degli Avion Travel, anche Elio, Simona Bencini dei Dirotta su Cuba e Marco Parente. Il disco avrebbe dovuto intitolarsi “L’uccellino della radio” ma, non essendo stato incluso nella raccolta il brano omonimo, è probabile che cambi. «Nessuno ha stravolto il proprio pezzo, usando un grande rispetto verso canzoni entrate nel costume di un’epoca», precisa Bollani, che aggiunge: «Penso che molti dei nostri cantanti ed autori odierni avrebbero molto da imparare dal pensiero che sta dietro a quei motivetti che dopo tanto tempo sanno ancora riscaldarci il cuore».

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.