Alanis Morissette e i Phish truffati da un consulente finanziario

Alanis Morissette e i Phish truffati da un consulente finanziario
Tra i suoi clienti, come hanno già scritto alcuni quotidiani, c’erano Leonardo DiCaprio, Matt Damon e Ben Affleck: e Alanis Morissette: Dana C. Giacchetto, un trentasettenne consulente finanziario di New York avrebbe illegalmente stornato 20 milioni di dollari dai loro conti, intascando più di 6 milioni di dollari (dodici miliardi di lire circa) illegalmente. Tra le presunte vittime del truffatore ci sarebbero anche Alanis Morissette e alcuni membri dei Phish, cui sarebbero stati sottratti circa 4 milioni di dollari (e un milione al loro manager).
La Securities and Exchange Commission ha accusato Giacchetto di avere fornito delle false documentazioni di movimenti finanziari ai clienti che volevano avere il quadro dei loro guadagni. Da tre anni, l'uomo aveva aumentato il numero di clienti provenienti dal mondo dello spettacolo, «molti dei quali,» ha sottolineato la SEC «mancavano di sufficienti conoscenze in ambito finanziario». Se riconosciuto colpevole, rischia fino a dieci anni di carcere e una multa salatissima.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
15 ott
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.