Boomtown Rats ('I don't like Mondays'), reunion solo a metà

Non ci sarà mai una reunion completa dei Boomtown Rats, il gruppo irlandese di fine anni Settanta che ebbe un buon successo con "Rat trap" nel 1978 ed uno addirittura planetario con "I don't like Mondays" del 1979. Pete Briquette, il bassista della band che si sciolse nel 1986, ha recentemente lavorato in studio con il suo "vecchio" compagno di formazione Bob Geldof per una "mezza reunion" ma ha escluso che si possa verificare un ricompattamento di tutti.

"Abbiamo litigato tutti, all'interno della band, quindi sarebbe difficile ritrovarsi", ha detto Briquette. "Per ragioni puramente sentimentali mi piacerebbe molto, ma mi domando chi avrebbe mai voglia di vedere un manipolo di uomini di mezza età sul palco". Pete (vero nome Patrick Andrew Cusack, 56 anni) sta per lanciare il suo nuovo album solista intitolato "How to compose popular songs that will sell". Nel giugno dello scorso anno c'era stata un'altra "mezza reunion" dei Rats, per ricordare l'amico d'infanzia David McHale allora da poco scomparso.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.