Rockol Awards 2021 - Vota!

Concerti: i Grave Digger in Italia ad aprile

I tedeschi Grave Digger hanno annunciato alcune date del loro tour europeo primaverile (in cui saranno accompagnati da Grand Magus e Sister Sin). E' previsto anche un passaggio in Italia, per un'unica esibizione, a Milano - all'Alcatraz - il 4 aprile 2011.
La band, tra l'altro, ha visto la pubblicazione - il primo ottobre - del proprio quindicesimo album "The clans will rise again", un lavoro di onesto heavy metal epico e melodico, nella più classica tradizione targata Grave Digger.

Il gruppo quest'anno ha celebrato il proprio trentesimo anno di attività con un concerto ricco di ospiti al Wacken Open Air festival, in agosto. Come spesso accade nelle formazioni così longeve, l'organico comprende solo un membro originale - il cantante Chris Boltendahl - ma il sound ha resistito al tempo e all'avvicendamento dei musicisti

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.