La Ray Charles Memorial Library è ufficialmente aperta al pubblico

La Ray Charles Memorial Library è ufficialmente aperta al pubblico

Una biblioteca-museo dedicata interamente a Ray Charles ha aperto i battenti in California.

La mostra interattiva racconta la vita e la carriera del cantante ed è allestita nel palazzo fatto costruire da Charles stesso nella zona sud di Los Angeles nei primi anni ’60. Ad accogliere i visitatori, messaggi video realizzati da personaggi come Quincy Jones, B.B. King, il produttore Jimmy Jam e il regista Taylor Hackford e, nelle varie stanze, touch screen che invitano all’esplorazione delle memorabili registrazioni di Charles, alla visione dei molti premi, abiti di scena, contratti discografici, strumenti musicali, la sua collezione di microfoni e le lettere inviategli da Bill Clinton, George W. Bush e Johnny Cash. Nella library c’è anche una “mixing station”, dove i visitatori possono creare i loro remix dei classici di Charles. Non manca anche una stanza adibita a karaoke, dove poter cantare le canzoni dell'immortale artista. Per ora, l'accesso al museo è consentito solo alle scuole, tramite invito: l’anno prossimo, tuttavia, la struttura dovrebbe essere aperta a tutti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.