Non promette bene il film di Madonna e Pras dei Fugees

Non promette bene il film di Madonna e Pras dei Fugees
Il "New York Post" sostiene che il primo progetto cinematografico della MadGuy Films, fondata da Madonna insieme al socio della sua casa discografica, Guy Oseary, naviga tra mille difficoltà. La pellicola, ispirata da "Ghetto superstar" di Pras Michael (il rapper dei Fugees è anche protagonista) ha dovuto subire un intenso maquillage per i brutti responsi delle anteprime presso platee scelte come "cavie" (pratica abituale a Hollywood: la maggior parte dei film ormai viene girata con più finali, per valutare quello che compiace di più gli spettatori). Il regista Robert Adetuyi, al debutto, ha dovuto girare daccapo parecchie scene, e il progetto, partito con un budget di 6 milioni di dollari, ha visto i costi quasi raddoppiati a 11 milioni (22 miliardi di lire). La casa di distribuzione, la New Line, non è esattamente inondata dalle prenotazioni dei cinema. «Stiamo valutando il momento più adatto, e quando lo troveremo, il film uscirà» , recita un comunicato ufficiale. Nel frattempo Liz Rosenberg, la ormai celebre portavoce di Madonna, garantisce che «I test sono andati benissimo, e tutti sono molto felici e ottimisti» .
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.