Milano, in mostra le invenzioni grafiche di Storm Thorgerson per i Pink Floyd

Milano, in mostra le invenzioni grafiche di Storm Thorgerson per i Pink Floyd

Tornano in Italia le opere di Storm Thorgerson, il graphic designer inglese che con i lavori realizzati per conto di Pink Floyd, Led Zeppelin, Black Sabbath, Genesis e molti altri ha contribuito a rendere le copertine dei dischi una vera e propria forma d’arte pop. Proprio alla sua produzione per conto della band di Syd Barrett e Roger Waters (amici di infanzia e compagni di scuola nella Cambridge degli anni Cinquanta e Sessanta) è dedicata la mostra ad ingresso gratuito “Pink Floyd - Mind over matter. The Cover Art of Storm Thorgerson”, che l’Associazione Culturale Galleria Arteutopia, con il patrocinio del Comune di Milano, allestisce alla Fabbrica del Vapore di via Procaccini dal 10 al 26 settembre (inaugurazione domani, giovedì 9 settembre, alla presenza dell’autore).

La mostra propone una cinquantina di stampe digitali di grande formato, con scatti e immagini realizzati da Thorgerson e dallo studio Hipgnosis (di cui fu contitolare accanto a Audrey “Po” Powell) per i singoli e gli album della band inglese (“Atom heart mother”, “Ummagumma”, “Wish you were here”, ecc.) accanto a bozzetti, poster, calendari e video (Thorgerson è anche autore di molti dei filmati usati dai Floyd in concerto o come clip promozionali). Tra le opere in esposizione anche un pezzo inedito, realizzato appositamente per Galleria Arteutopia: una rielaborazione del celeberrimo prisma riflettente utilizzato sulla copertina di “The dark side of the moon”.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.