Queensryche: nuova etichetta e notizie sul prossimo disco

Queensryche: nuova etichetta e notizie sul prossimo disco

I Queensryche, sulle scene da quasi 30 anni con il loro raffinato metal progressivo e sperimentale, hanno annunciato ufficialmente di aver firmato per la Roadrunner/Loud & Proud. Geoff Tate, il carismatico cantante e leader ha dichiarato in proposito: "Questa è l’etichetta rock per eccellenza e un posto in cui sono entusiasti della nostra musica, come lo siamo noi e lo sono i nostri fan".

Il nuovo sodalizio tra il gruppo e l'etichetta è destinato a portare un nuovo capitolo discografico (il dodicesimo in studio) - che già ha iniziato a comporre e a registrare da qualche mese. L'album, che presumibilmente sarà disponibile nella primavera del 2011, sarà - come ha dichiarato Tate stesso a maggio - un concept piuttosto difficile e ambizioso basato su una serie di interviste condotte con diversi veterani e reduci di guerra.
Musicalmente, rivela il batterista Scott Rockenfield, potrebbe essere un disco sconcertante: "Lo descriverei come il nostro 'Rage fo order' infilato in una macchina del tempo e reso attuale. Ci sono tantissimi spunti elettronici dentro. Sarà davvero rock, ma avrà moltissimo colore"; e aggiunge: "E' una combinazione di tanti elementi diversi - un misto tra Lady Gaga, Nine Inch Nails e Queensryche".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.