E' stato 25 anni fa. Oggi nel 1985 il 'mitico' Live Aid

E' stato 25 anni fa. Oggi nel 1985 il 'mitico' Live Aid

Oggi molti lo definiscono "mitico", ma 25 anni fa, a chi lo vide di persona (relativamente pochi) o in TV (la stragrande maggioranza) sembrò solo un lungo, bellissimo concerto o poco più. I connotati "storici" sono arrivati, come del resto quasi sempre accade con manifestazioni di questo genere, solo col passare degli anni. Oggi ricorrono i 25 anni del Live Aid, voluto con tenacia quasi folle da Bob Geldof e Midge Ure per tentare di placare i morsi della fame in Etiopia. Parteciparono Queen, Elton John, David Bowie, Who, Dire Straits, Bob Dylan, Simple Minds, Santana, Madonna, membri dei Led Zeppelin, Phil Collins, U2, Paul McCartney e tanti altri e il concertone del Wembley Stadium di Londra e del John F. Kennedy Stadium di Philadelphia (e altre località "minori) raccolse una cifra oggi valutabile in circa 200 milioni di euro. E, in occasione della ricorrenza, che un quarto di secolo fa fu vista da circa 2 miliardi di persone, il Live Aid risulta al numero 1 in un sondaggio intitolato "Top 10 most memorable gigs of all time". Il sondaggio, organizzato dall'azienda di ticketing Viagogo, ha dato questi risultati:
1. Live Aid - Il concerto al Wembley Stadium, 1985
2. Jimi Hendrix - Woodstock, 1969
3. Michael Jackson - History Tour, 1996
4. Beatles - prima esibizione al Cavern Club, 1961
5. Spice Girls - la performance ai Brit Awards, 1996
6. Take That - l'ultima performance con Robbie Williams a Wembley, 1994
7. Nivana - lo show a Reading, 1992
8. Oasis - il concertone di Knebworth, 1996
9. Pink Floyd - The Wall, 1981
10. Jay-Z - Glastonbury (2008) ex aequo con Madonna - Blonde Ambition Tour, 1990

Guarda qui la fotogallery dedicata al Live Aid.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.