Bret Michaels non si è ripreso al 100%

Bret Michaels non si è ripreso al 100%

Il cantante dei Poison, recentemente colpito da emorragia cerebrale, sembrava essere protagonista di un recupero fenomenale, dai tempi lampo. Nonostante l'ottimismo e l'entusiasmo, però, sembra che non sia esattamente al 100% della forma, come riferisce People. Anzi, Janna Elias - vicepresidente della Michaels Entertainment - ha ufficialmente dichiarato che il povero Bret Michaels soffre ancora di forti dolori causati dalla meningite chimica, perdita della memoria a breve termine e affaticamento costante.

Michaels, lo ricordiamo, è attualmente tornato on the road e si sta esibendo nonostante i problemi di cui sopra. La Elias ha sottolineato come l'attività live del cantante, comunque, non sia pericolosa per la sua salute.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.