La bella Susan Tedeschi supporter di Bob Dylan

Dicono sia un musone, ma evidentemente non è insensibile al fascino femminile, specie se abbinato a una vena folk-blues. Bob Dylan ha infatti chiesto a Susan Tedeschi, giovane e fascinosa cantautrice, di aprire alcuni suoi concerti. Il debutto della Tedeschi (autrice di un album intitolato "Just won’t burn") come supporter è avvenuto a Newark, il 20 novembre. Dylan è rimasto colpito dopo averla vista suonare con Phil Lesh, con il quale si trova in tour. «E’ un vero sballo», ha commentato Susan; «Lui è sempre stato una leggenda e un mio idolo. Sono onoratissima, anche se ad essere sincera per suonare con lui ho dovuto rinunciare a un contratto e ci ho perso dei soldi - ma è Dylan, per cui non mi interessa. E’ Bob Dylan! Mia madre e mio padre andavano ai suoi concerti negli anni ‘60, ed io sono cresciuta ascoltando lui, i Beatles e Buddy Holly» .
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.