Killers fermi, il cantante Brandon Flowers diventa solista

Killers fermi, il cantante Brandon Flowers diventa solista
I Killers non si sciolgono, però si prendono una pausa perché il cantante Brandon Flowers vuole pubblicare un album solista. Poi si vedrà. Questa, in estrema sintesi, la situazione attuale dei Killers che si è andata a formare anche per le precedenti notizie: come forse si ricorderà, già nello scorso dicembre si erano diffuse voci su quella che allora sembrava l'uscita di Brandon dalla band. Poi la cancellazione delle ultime date del tour. Infine la notizia della sospensione delle attività. Oggi, seppure senza particolari che possano fare intuire la portata del progetto, l'annuncio: sì, i Killers sono in pausa e Flowers (28 anni, sposato con Tana Mundkowsky) pubblicherà il suo primo disco solista. Per ora non è stata annunciata alcuna data di uscita. Il titolo, non confermato, potrebbe essere "Flamingo".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
12 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.