Tornano i Tank: NWOBHM con furore

I Tank, gloriosa band della prima New Wave of British Heavy Metal, hanno annunciato la prossima pubblicazione di un disco nuovo di zecca, dal titolo provvisorio "War machine" La loro ultima prova risale al 2002, con l'album "Still at war" (il sesto in studio): la gestazione di questo nuovo lavoro è stata quantomeno travagliata.

Sul sito dei Tank è già disponibile un brano in anteprima, intitolato "Judgement day". 

Il gruppo è nato nel 1980 per iniziativa di Algy Ward (ex membro della formazione punk Damned) ed è spesso stato paragonato ai Motorhead come sonorità e atteggiamento: il debutto "Filth hounds of hades" (1982) fu accolto con grande entusiasmo sia dalle frange più estreme dei punk rocker che dai metallari incalliti.

L'attuale formazione, che ha passato diverse traversie dalla fine degli anni Ottanta a oggi, è molto rimaneggiata e comprende due soli membri (Mick Tucker e Cliff Evans) già nella band nell'epoca d'oro della NWOBHM.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.