A Peter Andre le cose vanno male, molto male

Il “fenomeno” Peter Andre, il cantante pop per giovanissimi che in Inghilterra in passato aveva messo a segno alcuni buoni colpi, si sta sgonfiando con la stessa velocità con la quale era stato "pompato". Dopo essersi stabilito in Inghilterra dall'Australia, Peter aveva goduto dell'incondizionato appoggio dei giornali musicali inglesi per teenagers. E' dall'estate scorsa, però, che nessuno parla più di lui. Poche settimana fa Peter ha pubblicato il suo nuovo album, "Time", il quale ha esordito al ventottesimo posto delle charts britanniche, quelle per lui più significative. "E' proprio come avevo immaginato", aveva detto in tale occasione Peter, "l'album entra in classifica con una posizione bassa, poi si riprende ed inizia la scalata alla vetta". Previsione errata: non solo la scalata non s'è mai vista, ma questa settimana l'album è al centotrentaquattresimo posto delle classifiche britanniche.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.