Classifiche USA, Whitney Houston debutta al numero uno

Classifiche USA, Whitney Houston debutta al numero uno
Ci sono voluti anni, lunghi e a volte dolorosi, per tornare ciò che era. Ma alla fine, dopo le note vicende personali, Whitney Houston

ce l'ha fatta.

Con un album tagliato e cucito da uno degli ultimi personaggi della discografia "vecchio stampo", Clive Davis, la cantante si ritrova al primo posto della classifica statunitense. "I look to you", per il quale è occorso molto più tempo del previsto, vende 305.000 copie e regala alla diva il quarto numero uno della sua carriera. Whitney non si ritrovava al vertice della chart a stelle e strisce dal 1993, epoca della colonna sonora del film "The bodyguard". Oltre a "I look to you" la classifica USA questa settimana annovera ben altre cinque nuove entrate. Si tratta di "Ready" di Trey Songz, 24enne artista della Virginia, che esordisce sulla terza tacca con 131.000 copie; degli Insane Clown Posse, che entrano al quarto posto con "Bang! Pow! Boom!" e 50.000 pezzi smerciati; del gruppo rock Chevelle dell'Illinois, dentro al numero sei con "Sci-fi crimes"; di "Rebelution" del rapper latinoamericano Pitbull, che plana all'otto; e infine degli Used, il cui "Artwork" chiude i magnifici dieci con 35.000 unità mosse. In seconda posizione ritroviamo Miley Cyrus con "The time of our lives", che aggiunge altre 153.000 copie a quelle già vendute, mentre al settimo posto c'è "Only by the night" dei Kings Of Leon. "Fearless" di .

Taylor Swift , uscito l'11 novembre 2008, è al numero nove e taglia il traguardo del quarto milione di copie vendute negli USA.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.