Biografia

Lucas Fox (...) è un batterista britannico che ha fatto parte della prima formazione della band heavy metal Motörhead, e, in seguito, del gruppo punk londinese Warsaw Pakt.

Nel 1975, Fox è stato invitato (assieme a Larry Wallis) da Lemmy Kilmister a fare parte della sua nuova band originariamente chiamata Bastard e poi Motörhead. La band cominciò supportando i Greenslade e facendo cover. Il loro debutto ufficiale fu il 20 luglio dello stesso anno alla The Roundhouse. Fox fu loro batterista solo per sei mesi; infatti venne sostituito durante le sessioni del loro primo album On Parole da Philty Animal Taylor. L'unica canzone con Fox alla batteria nella storia della band è "Lost Johnny".

Nella primavera del 1977 a Londra, si formarono i Warsaw Pakt; con Andy Colquhoun e John Walker alle chitarre, Lucas Fox alla batteria e Chris Underhill al basso. Il loro album di debutto "Needle Time" è stato rilasciato attraverso la Island Records e, in un lavoro eccezionale, è stato registrato, masterizzato, prodotto e distribuito in solo (!) 24 ore; dalle 22.00 del 26 novembre alle 19.00 del giorno successivo. Nella prima settimana vennero vendute 5.000 copie e, l'etichetta decise di sciogliere il loro contratto.

La band continuò a suonare localmente prima di sciogliersi definitivamente nel marzo 1978.

Lucas Fox è inoltre stato uno dei pochi batteristi impiegati da The Scientist tra il 1985 e il 1986.<...

Continua a leggere su Wikipedia

Il contenuto di Wikipedia è fornito nei termini della licenza Creative Commons BY-SA

(07 set 2015)