Biografia

Il gruppo (Mauro Ermanno Giovanardi, voce e testi; Cesare Malfatti, chitarre e campionatori; e Alessandro Cremonesi, testi e arrangiamenti) nasce a Milano nel 1993 e incentra il proprio progetto artistico nell’ambito della musica d’autore contemporanea. Nel 1994 partecipa al Premio Tenco, al Premio Ciampi e all’album "I disertori", un tributo a Ivano Fossati.
Nel 1995 i La Crus approdano, attraverso la Mescal, al loro primo album, intitolato semplicemente LA CRUS, che si aggiudica il Premio Ciampi, il referendum di Musica & Dischi come miglior debutto pop&rock e la Targa Tenco ’95. Nel gennaio del 1996 esce il mini-album REMIX, rilettura di sei brani del loro album di debutto affidata a esponenti della nuova musica italiana (Almamegretta, Casino Royale, Roberto Vernetti, Madaski, Technogod). Nello stesso anno il gruppo partecipa anche a "Battiato non Battiato", il tributo dell’etichetta Cyclope al musicista catanese. Nel gennaio del 1997 viene pubblicato DENTRO ME, presentato con un tour teatrale.
Nel gennaio del 1999 il gruppo pubblica DIETRO LA CURVA DEL CUORE, che vede la partecipazione di numerosi ospiti (Carmen Consoli, Cristina Donà, Manuel Agnelli degli Afterhours, Patrick dei Casino Royale, Fabio Barovero dei Mau Mau e produttori come Madaski e Roberto Vernetti). A due anni di distanza arriva CROCEVIA, album interamente dedicato a cover della canzone d’autore italiana, seguito nel 2003 da OGNI COSA CHE VEDO, disco di brani originali. Nel 2005 arriva INFINITE POSSIBILITÀ, presentato al Club Tenco e composto da un CD e un DVD, con 10 brani e 10 videoclip, scelti tra i cortometraggi dell’archivio del Milano Film Festival.
Nel 2008 il gruppo pubblica IO NON CREDEVO CHE QUESTA SERA: tre inediti, una rilettura di “Infinite possibilità” e dodici brani del suo repertorio registrati dal vivo. E’ l’ultimo atto discografico della carriera dei La Crus, che salutano il loro pubblico con un tour d’addio chiuso da un concerto a Roma il 20 luglio 2008. La coppia si riforma in occasione della partecipazione a Sanremo: a fine dicembre 2010 viene annunciata la partecipazione al Festival di Sanremo 2011, dove partecipa in gara nella sezione "Artisti" con il brano “Io confesso", che arriva nella terzina a ridosso dei primi tre. La canzone viene inclusa nel nuovo disco solista di Mauro Ermanno Giovanardi HO SOGNATO TROPPO L'ALTRA NOTTE? (12 feb 2018)