Biografia

Jimmy Page nasce il 9 gennaio 1944 a Heston, Middlesex, Inghilterra.
Inizia a suonare la chitarra a tredici anni e forma la sua prima band - Neil Christian & the Crusaders – alle scuole superiori, abbandonando però questa esperienza per via di seri problemi di salute. Riprende a suonare a tempo pieno nel 1966 quando accetta l’offerta degli Yardbirds di entrare nel gruppo come chitarrista. Dopo aver preso parte all’album LITTLE GAMES e a diversi tour, Page decide di formare una propria band, anche a seguito dello scioglimento degli Yardbirds nel 1968. Nascono così i New Yardbirds, assieme al bassista John Paul Jones, a Robert Plant alla voce e a John Bonham alla batteria; i quattro cambiano nome in Led Zeppelin e immediatamente diventano una delle più significative rock band del periodo, pubblicando – soprattutto tra il 1969 e il 1975 – una serie di album ormai divenuti classici del genere, come LED ZEPPELIN I, LED ZEPPELIN II, LED ZEPPELIN III, LED ZEPPELIN IV, HOUSE OF THE HOLY e PHYSICAL GRAFFITI.
Al grande successo si contrappongono però la dipendenza di Page dall’eroina, nonché una serie di disgrazie capitate ad altri membri del gruppo (la morte del figlio di Plant nel 1977 e quella di Bonham per abuso di alcol nel 1980); ciò fa si che la band si sciolga nel 1980 e solo nel 1982 Page esce dal suo esilio volontario ritornando nel 1983 con un tour – assieme a Jeff Beck e Eric Clapton – a favore dell’A.R.M.S. (Associazione di ricerca per la scerosi multipla); l’anno successivo pubblica, con Plant, Beck e Nile Rodegers, un EP di vecchi successi rock sotto il nome di The Honeydrippers. Nello stesso periodo forma una nuova band, i Firm, che vede come cantante Paul Rodgers, con cui escono due lavori: l’omonimo THE FIRM (1985) e MEAN BUSINESS (1986). I Led Zeppelin si riuniscono nel 1985 per Live Aid e nel 1988 per il venticinquesimo anniversario dell’Atlantic Records e – sempre nello stesso anno – Page partecipa al disco solista di Plant, NOW &ZEN, realizzando poi il suo primo album senza un gruppo, OUTRIDER.
Negli anni Novanta – sfumata più volte una reunion dei Led Zeppelin – Page collabora con David Coverdale dei Deep Purple, con cui realizza COVERDALE/PAGE del 1993. L’anno successivo Page e Plant collaborano nuovamente per NO QUARTER, seguito da una popolare esibizione a Mtv Unplugged. I due si ritrovano nel 1998 per WALKING INTO CLARKSDALE.
Agli inizi del 2000, Page – di nuovo solo – si aggiunge ai Black Crowes per il loro tour e per il disco dal vivo LIVE AT THE GREEK, seguito nel 2006 da LAST MAN STANDING, progetto di Jerry Lee Lewis in cui Page suona la chitarra.
Dopo la reunion del 2008 dei Led Zeppelin per un unico concerto – a cui segue il fallimento dei tentativi di organizzare un tour mondiale -, è prevista per aprile 2009 l’uscita del suo nuovo lavoro, BURN UP. (15 mar 2009)