Biografia

Il materiale contenuto in questa biografia è tratto da un comunicato stampa inviato dai diretti interessati. Rockol lo pubblica senza assumere responsabilità sui contenuti, che non sono stati sottoposti a verifica redazionale.

Gli Highlord sono una band torinese di metal-melodico che inizia la sua attività nel 1996, inizialmente con il nome Avatar.
Nel 1997 la band realizza un demo-tape di 4 brani inediti.
Nel 1998 il gruppo viene contattato dall’Underground Symphony per una proposta di contratto, ma a causa di alcuni problemi di accordo tra le parti, il gruppo decide di firmare per la neonata Northwind (www.northwindrecords.com).
Nel frattempo avviene un cambiamento di line-up e subentra Vascé, il cantante degli Sténdhal, band hard-rock power vincitrice del concorso piemontese “Pagella Rock” del 1998.
Nell’ ottobre del 1999 esce l’album d’esordio intitolato HEIR OF POWER distribuito in tutto il mondo per una tiratura iniziale di duemila copie.
Dopo l’uscita dell’album, gli Highlord realizzano diverse date nel Nord d’Italia: tra le più importanti ricordiamo quelle al Pub “4 Assi” di Torino, al “Thunder Road” di Pavia, al “Binario Zero” di Milano, all’ “Oscar Wilde” di Vercelli.
Il loro secondo album, “When the Aurora falls…”, contiene 10 brani registrati agli studi “New Sin” di Treviso (vi hanno registrato nomi come Labyrinth, Athena, Domine, Eldritch ecc…). L’album esce a fine Dicembre del 2001.
(30 ott 2002)