Biografia

I Gorillaz sono il primo gruppo virtuale della storia. Dan "The Automator" Nakamura, insieme a Jamie Hewlett (famoso cartoonist inglese che ha inventato la mitica Tank Girl) si inventa quattro personaggi, quattro “fumetti” che sono i membri del gruppo: Si tratta di un progetto nato per caso, grazie alle collaborazioni di Dan durante la realizzazione del suo progetto Hip-Hop “fantascientifico” (Deltron 3000), a cui partecipamo, tra gli altri, Damon Albarn, Sean Lennon (legato a doppio filo a Cibo Matto) e Kid Koala (presente anche in Gorillaz in veste di scratcher). Da qui a “Clint Eastwood” il passo è breve e nel giro di pochi mesi, da un “divertissement” per un singolo, Gorillaz diventa un album, a cui partecipano, oltre ai già citati Damon Albarn dei Blur e Kid Koala, Del Tha Funkee Homosapien, Miho Hatori dei Cibo Matto e Tina Weymouth (ex Talking Heads e Tom Tom Club).
Alla fine del 2000 i Gorillaz esordiscono con l’EP “Tomorrow comes today”.Poi, nella primavera del 2001, è la volta dell’album. Il successo straordinario del singolo "Clint Eastwood" fa diventare la band virtuale un fenomeno.
Nel 2005 arriva il secondo capitolo della storia, DEMON DAYS, a lungo atteso dalla casa discografica e finalmente pubblicato a ridosso dell'estate, anticipato dal singolo "Feel good inc." Il disco è nuovamente è un successo: viene promosso attraverso alcune performance "virtuali" con l'uso di ologrammi, poi raccolte nel DVD "Demon days live", pubblicato nel 2006. Si ipotizza un tour, poi abbandonato per gli alti costi di produzione. Nel 2007 esce una raccolta di remix. Finalmente il 5 marzo 2010 esce il terzo album di questa bizzarra avventura musicale PLASTIC BEACH, anticipato dal singolo "Stylo", una canzone in puro stile Gorillaz che si avvale di un irresistibile video nel quale recita uno strepitoso Bruce Willis. Seguono, nel 2011 e nel 2017, dopo una lunga pausa i due album THE FALL e HUMANZ.
A fine maggio 2018 la band annuncia l’uscita di un nuovo album a distanza di solo un anno dal precedente “Humanz”. Il nuovo disco si intitola “The Now Now” (29 giugno 2018) ed è stato prodotto da James Ford dei Simian Mobile Disco e Remi Kabaka.
Gli unici ospiti in primo piano sono George Benson, Jamie Principle e Snoop Dogg. Come anticipazione del nuovo disco sono stati pubblicati quattro singoli: “Humility” [ft. George Benson], “Lake Zurich”, “Sorcererz” e “Fire Flies”. (16 giu 2018)