Biografia

Francesco Gabbani nasce a Carrara nel 1982 e firma il suo primo contratto discografico con Sony/BMG ad appena 18 anni: registra così il suo primo disco, insieme alla band dei Trikobalto, prodotto dai Planet Funk.
Dopo la pubblicazione di un secondo disco, nel 2010, la band si scioglie e Gabbani intraprende una collaborazione con l'etichetta Universo. Pubblica così una serie di singoli quali "Estate" e "Maledetto amore", e nel 2013 Raffaella Carrà incide una canzone da lui scritta, "Toy boy", includendola nell'album "Replay". Il 27 novembre 2015 viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2016, tra le "nuove proposte", con il brano "Amen".
Dopo essere stato eliminato (e poi ripescato) nella sfida ad eliminazione diretta con Miele, la canzone arriva in finale, dove vince la sezione nuove proposte. Gabbani si aggiudica anche il premio della Critica e quello per il miglior testo. In contemporanea esce l'album ETERNAMENTE ORA.
A fine anno viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2017, dove viene promosso nella sezione "Big": va in gara con "Occidentali's karma", con cui a sorpresa vince, battendo Fiorella Mannoia. E' il primo artista della storia di Sanremo a vincere per due anni di fila, tra giovani e Big.
Il nuovo album di inediti, MAGELLANO, esce il 28 aprile: nel frattempo, "Occidentali's karma" supera i 100 milioni di visualizzazioni su YouTube, e viene data per favorita all'Eurovision Song Contest, in svolgimento a Kiev nella seconda settimana di maggio: purtroppo non si aggiudica il primo posto. Nel 2019 Gabbani pubblica il singolo “È un’altra cosa” e a novembre dello stesso anno presenta la canzone “Duemiladiciannove”, diffusa via Whatsapp. A febbraio 2020 è tra i 24 Big in gara alla settantesima edizione del Festival di Sanremo con il brano “Viceversa”, title track del suo nuovo album VICEVERSA (29 gen 2020)