Biografia

I Dr. Dog nascono dalla costola di una storica band di Philadelphia, i Racoon: il chitarrista Toby Leaman e il batterista Scott McMicken per sette anni avevano registrato in un seminterrato trentacinque brani per un progetto parallelo, ma solo con lo scioglimento dei Racoon decisero di trasformare questa collaborazione in una vera band.
Nel 1999 si formano ufficialmente i Dr. Dog con la formazione composta dai due leader McMicken (chitarra e voce) e Leaman (basso e voce) con Doug O'Donnell (chitarra, sostituito nel 2004 da Frank McElroy) , Zach Miller (tastiere) e Juston Stens (batteria).
L'album di debutto del 2001, THE PSYCHEDELIC SWAMP, riassume il lavoro fatto dai due autori negli anni passati, ma non trova un distribuzione fino al 2003 anno in cui pubblicano TOOTHBRUSH, album che mostra una scrittura più omogenea e più pop.
Fino al 2003 la band raccoglie un piccolo gruppo di fan soffrendo però la confusione con un gruppo hip hop con il medesimo nome. Quell'anno Jim James dei My Morning Jackets, amico dei due fondatori dei Dr.Dog, sceglie la band per un tour lungo la East-Coast statunitense che permette loro di farsi un nome nel panorma musicale.
Nel 2005, dopo il passaggio del basso da O'Donnell a Andrew Jones (già nei Raccoon)i Dr. Dog pubblicano EASY BEAT: l'anno successivo si fanno notare in tour con Clap Your Hands Say Yeah, M Ward e al South By Southwest Festiva di Austin e pubblicano un EP intitolato "The stogpap EP".
Nel 2007 pubblicano WE ALL BELONG e iniziano a distribuire sul loro sito internet diversi brani inediti che vengono raccolti successivamente nell'album PASSED AWAY, VOL. 1 pubblicato ne marzo del 2008. Nell'estate dello stesso anno pubblicano per la Park The Van Records FATE ispirato all'opera "La forza del destino" di Giuseppe Verdi.
Il successo del disco attira l'attenzione della celebre etichetta Anti che li mette sotto contratto nel 2009, anno in cui i Dr. Dog entrano in studio con il produttore Rob Schnap per registrare le canzoni inserite nell'album SHAME, SHAME pubblicato l'anno successivo. A due anni di distanza viene pubblicato il BE THE VOID, seguito da B-BOOM del 2013. (02 nov 2013)