Biografia

Posdnuos (Kelvin Mercer), Mase (Vincent Mason) e Dave (David Jolicoeur, noto anche con il nickname Trugoy The Dove) sono di Long Island, New York e contemporanei di artisti che si sono resi responsabili, nei primi anni ’90, di uno stile che si è contrapposto al rude gangsta-rap.
Queen Latifah, Monie Love, A Tribe Called Quest e De La Soul hanno infatti positivamente influenzato molti tra quelli che si sono avventurati nel rap dopo di loro. Risale al 1989 il loro primo album 3 FEET HIGH AND RISING, numero uno per cinque settimane consecutive nella classifica r&b americana e con almeno tre singoli di grande successo: “Me myself and I”, “Buddy” (con Queen Latifah, Monie Love e Q-Tip) e “Ring ring ring”. A parte l’album di due anni dopo, DE LA SOUL IS DEAD, i successivi album conquistano tutti agevolmente la top ten della chart r&b, confermando, qualora fosse necessario, quanto lo stile unico dei De La Soul abbia mantenuto intatto negli anni il suo valore e il favore del pubblico.
Inizialmente il loro sound viene definito “psichedelico”, poi convertito (insieme a quello di pochi altri gruppi rap) nel cosiddetto “keepin’ it real”, cioè un rap onesto, non violento, non dichiaratamente commerciale, maturo e rispettoso delle tradizioni musicali afro-americane. Consapevoli del loro ruolo nel panorama hip hop, i De La Soul continuano sempre dritti per la loro strada fino alla pubblicazione dell’album STAKES IS HIGH del 1996 che, pur non regalando loro singoli di successo, li pone come un gruppo che preferisce contare su un progetto più completo come un intero album, piuttosto che produrre solo qualche singolo da classifica. Dal ’96 al 2000 spesso si sono insinuate voci di scioglimento, soprattutto alimentate dal ritardo nella pubblicazione (prevista nel ’98) dell’ormai famoso triplo album ART OFFICIAL INTELLIGENCE. Solo nell’agosto 2000 il primo capitolo di questa trilogia, MOSAIC THUMP, vede la luce, proiettando i De La Soul in un nuovo millennio ancora tutto da stabilire per loro, in bilico tra ciò che è di moda e quello che la loro tradizione suggerisce. Nel 2001 viene dato alle stampe anche il secondo tassello della trilogia AOI. Il titolo è BIONIX e segue dichiaratamente le orme del precedente lavoro. Anticipato dalla pubblicazione di LIVE AT TRAMPS NYC 1996, il primo disco dal vivo dei De La Soul, nel 2004 il trio di Long Island decide di tornare al rap delle origini con THE GRIND DATE. Segue un periodo in cui il trio rimane in attività, ma la produzione discogrfica si fa discontinua: dopo una collaborazione con i Gorillaz, nel 2006 viene pubblicato un mixtape di rielaborazioni di vecchi brani. Quindi, nel 2009, arriva un altro mix tape, ARE YOU IN?, sponsorizzato dalla Nike, mentre la band è al lavoro al terzo capitolo della trilogia ART OFFICIAL INTELLIGENCE. (20 set 2004)