«L'ITALIANO DELLA CANZONE - Luca Zuliani» la recensione di Rockol

Luca Zuliani - L'ITALIANO DELLA CANZONE - la recensione

Recensione del 04 giu 2021 a cura di Franco Zanetti

Voto 9/10

La recensione

Dopo l'altrettanto fondamentale "Ma cosa vuoi che sia una canzone" di Giuseppe Antonelli, uscito più di dieci anni fa e che recensii qui, ecco un altro libro che si candida, e con ragione, a diventare una lettura obbligatoria per tutti quelli che cercano di scrivere canzoni in lingua italiana.

Luca Zuliani, che insegna Linguistica Italiana all'Università di Padova, ha scritto un saggio che è al tempo stesso un manuale, la cui lettura dovrebbe essere resa obbligatoria per tutti quelli che partecipano a concorsi per canzoni inedite. La solita lamentazione secondo la quale la lingua italiana non è flessibile, non è adatta alla forma della canzone, "perché non ha le tronche", è ampiamente smentita da Zuliani attraverso decine di esempi che vanno dai libretti d'opera fino a Caparezza, e rendono plasticamente visibile quanto l'italiano - se conosciuto, e usato al meglio - possa essere espressivo, suggestivo e convincente se applicato nella scrittura di testi di canzoni. .
Anziché buttare tempo in inutili "incontri", quelli di Area Sanremo dovrebbero chiamare Zuliani a tenere lezioni a quei poveretti che pensano di saper scrivere canzoni in italiano senza essere capaci di farlo. Sarebbe un'opera meritoria.

Franco Zanetti

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.