«TSUNAMI - Stefano D'Orazio» la recensione di Rockol

Stefano D'Orazio - TSUNAMI - la recensione

Recensione del 06 apr 2021 a cura di Franco Zanetti

Voto 8/10

La recensione

Avevo già recensito molto positivamente i due precedenti lavori letterari di Stefano D'Orazio ("Confesso che ho stonato" e "Non mi sposerò mai") che a mio avviso rivelavano un talento umoristico, ma anche francamente comico, che corrispondeva pienamente all'immagine che di Stefano mi ero fatto nel corso della nostra lunga frequentazione professionale.

In questo libro, uscito postumo dopo la prematura scomparsa del batterista, faccio conoscenza con un uomo differente: pensoso, riflessivo, anche sentimentale (la storia dell'amicizia con il gatto Capitano), e soprattutto impegnato a riflettere sul "cambiare vita"; cosa che lui fece quando lasciò i Pooh e anche, in parte, quando decise di stabilirsi a Pantelleria, che era diventato il suo "luogo del cuore" e dove probabilmente ha scritto, trovandovi anche l'ispirazione, questo romanzo di fiction.
"Tsunami" si legge tutto d'un fiato, la trama è ben costruita e le pagine meno narrative e più - come potrei dire? - "filosofiche" non rallentano lo svolgersi della vicenda (che non racconterò per non privarvi del piacere di leggerla fino alla conclusione, sorprendente ma non poi così tanto).
Mi dispiace tanto di non poter telefonare a Stefano per dirgli a voce queste mie considerazioni, e i miei complimenti. Spero che, dovunque sia, gli arrivi il mio pensiero.

Franco Zanetti
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.