«BACH / PRINCE, VITE PARALLELE - Carlo Boccadoro» la recensione di Rockol

Carlo Boccadoro - BACH / PRINCE, VITE PARALLELE - la recensione

Recensione del 30 mar 2021 a cura di Franco Zanetti

Voto 9/10

La recensione

Ho già scritto della mia rispettosa ammirazione per Carlo Boccadoro, ma quell'ammirazione si è moltiplicata leggendo questo prezioso libretto (il vezzeggiativo è affettuoso, non diminutivo) in cui teorizza, motiva e argomenta una tesi apparentemente ardita - e comunque inedita: e cioè che le vite e le opere di Johann Sebastian Bach e di Prince abbiano seguito tragitti paralleli e comparabili, analoghe "geometrie esistenziali".
Ora: già così mi sono sentito non all'altezza, perché oltre a sapere di Bach solo l'indispensabile anche Prince non è propriamente il mio campo di competenza specifica.

Quando poi ho cominciato a leggere il libro, l'erudizione e la preparazione dell'autore mi hanno come stordito. Guardate che non è mica facile imbattersi in qualcuno che conosca approfonditamente l'opera di un grande maestro della musica classica e contemporaneamente, e con la stessa profondità, l'opera di un musicista pop/rock/soul/funk dei nostri giorni.
Ma Boccadoro è evidentemente un onnivoro musicale, e così come domina la materia il bello è che la sa anche raccontare in tono leggero e divulgativo. Sicchè, anche se non conosci bene quanto l'autore i due musicisti dei quali si occupa, il libretto te lo gusti con piacere e senza difficoltà - e lo chiudi, al termine della lettura, con la curiosità di andarti ad ascoltare alcune delle opere delle quali l'autore ha scritto nelle pagine della sua, di opera, ma anche contento per aver imparato qualcosa che prima non sapevi. E i libri servono a questo, no?

Franco Zanetti

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.