«ONCE - John Carney» la recensione di Rockol

John Carney - ONCE - la recensione

Recensione del 23 mar 2009

La recensione

Vi abbiamo parlato a più riprese di Glen Hansard, dei Frames, del suo film, questo "Once", che l'anno scorso è arrivato a vincere un Oscar per la miglior canzone originale, "Falling slowly".
Il film è stato distribuito anche in Italia, seppure con non molta pubblicità, e se ve lo siete perso avete l'occasione di recuperare con il DVD, che esce in diverse versioni: quella pubblicata da Feltrinelli, come tradizione della collana "Le nuvole" comprende anche libro, che aggiunge materiale interessante: i dettagli di produzione del film, e alcuni articoli scritti da giornalisti italiani (Bruno DiMarino, Rossano LoMele, Paolo Campana, Fiorenzo Fantaccini), che inquadrano il tutto, affrontando la videografia dei Frames, il confine tra realtà e finzione nel film, la nuova scena irlandese.
Quanto al film, è una strana storia d'amore tra due persone e per la musica. Delicata, girata con pochissimo budget e in maniera quasi amatoriale più che indipendente. Nel film succedono poche cose, e molte di queste sono canzoni che vengono suonate. Non aspettatevi ritmo, ma forse è proprio questa cosa che l'ha fatto trionfare a diversi festival del cinema indipendente come il Sundance. Da vedere, comunque.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.