«COMPANY - Andy Burrows» la recensione di Rockol

Andy Burrows - COMPANY - la recensione

Recensione del 12 nov 2012

Voto 7/10

La recensione

"Company” è il secondo album di Andy Burrows pubblicato con il suo vero nome.

Un dettaglio che va specificato dato che il giovane musicista inglese, nato a Winchester il 30 giugno del 1979, ha già diversi lavori alle spalle, realizzati nel corso degli anni con una discreta quantità di progetti differenti.

Dal 2004 al 2009 Burrows è stato il batterista dei Razorlight, band madre da cui nel 2008 si stacca temporaneamente per fare il suo debutto solista, “The colour of my dreams”, un lavoro i cui proventi vengono interamente devoluti ad un ospedale pediatrico della città natale di Borrows stesso. Dal 2009 in poi diventa batterista occasionale per i We Are Scientists, nel 2010 pubblica un secondo disco come solista firmandolo però I Am Arrows, mentre nel 2011 si associa a Tom Smith degli Editors per l’ennesimo side project questa volta battezzato “Smith & Burrows”. .


“Company” conta dieci brani, anticipati dal singolo "Keep on moving on” pubblicato a maggio del 2012. Dieci canzoni che tratteggiano un sound che spazia dal folk al soft rock rimanendo sempre pesantemente venato di pop, di base acustico ma spesso impreziosito da inserti elettrici, sintetici e corali.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.