«OPTIMISTA - Monday Michiru» la recensione di Rockol

Monday Michiru - OPTIMISTA - la recensione

Recensione del 05 mag 2000

La recensione

Il nome della Michiru è arrivato in Italia insieme all’ondata acid jazz che dal Giappone ha portato in Europa un folto gruppo di artisti dalle buone capacità, in grado di assorbire le esperienze musicali provenienti da varie parti del globo (dal Brasile all’Italia, dagli USA all’Europa, da Londra a Parigi, ecc.) e di riproporle con lo stile e il gusto tutto giapponese del recupero. E così sulla scia del successo di gruppi come UFO e Mondo Grosso, e di DJ come Nobukazu Takemura e DJ Krush, anche Monday Michiru ha fatto la sua comparsa dalle nostre parti, con la sua gradevole miscela di soul, jazz e funk-dance. La fortuna della Michiru (che è figlia del noto sassofonista jazz Charlie Mariano) è di essere sempre vissuta in un ambiente musicalmente molto stimolante, e di aver subito l’influenza della scena musicale avantgarde di Tokyo, che –proprio negli anni Novanta – ha offerto molti spunti interessanti. Il nuovissimo album “Optimista”, come i due precedenti pubblicati in Europa dalla Verve, ci propone un’artista multiforme, abile nell’esprimersi in contesti musicali diversi ma certamente accomunati da una sensibilità jazz. Così anche nelle ritmiche house di “Higher”, il brano che apre il disco, si possono ascoltare le classiche influenze jazzy che hanno fatto della cantante nippoamericana un simbolo della scena acid jazz e soul jazz degli ultimi anni. Ma “Optimista” riserva anche altre sorprese. Inaspettatamente il CD prende infatti la strada della batucada con “Emerald Life” e della bossanova con “Zurich Samba”, entrambe intrise di ritmi brasiliani, mentre con “Thinking of you” la Monday s’immerge in un’atmosfera salsa reinterpretando un classico di casa Chic in versione latin jazz. Davvero originale. Le tracce successive – tranne “Mango margarita”, ancora piacevolmente salsa, e “Suspirar”, un mambo dal lento incedere – si ricollegano al passato della cantante, con i suoni patinati delle megaproduzioni giapponesi. Su tutto emerge sempre la bella voce della cantante, perfettamente a suo agio anche in questa nuova formula latina.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.