«LOW PROFILE - Nyv» la recensione di Rockol

Nyv: da Sanremo Giovani all'album d'esordio 'Low profile', passando per 'Amici'

Esce il disco della cantante lussemburghese, in gara ad Amici 2020. Tra i produttori anche Zef e Federico Nardelli.

Recensione del 20 mar 2020 a cura di Redazione

La recensione

Dopo l'esclusione dalle "Nuove proposte" del Festival di Sanremo 2018 (quell'anno il concorso fu vinto da Einar e Mahmood, che parteciparono poi di diritto tra i "big" - e sappiamo come andò a finire), Nyvinne non si è data per vinta. Ha continuato a lavorare alla sua musica, cercando una vetrina importante attraverso la quale farsi conoscere: l'ha trovata ad Amici 2020, conquistando non solo un banco nella fase del pomeridiano ma anche la maglia per il serale. Ora esce il suo album, "Low profile", che segna di fatto il suo esordio.

Non è un Ep, ma un vero e proprio disco: dentro ci sono dieci canzoni, compresa quella che nel 2018 presentò a Sanremo Giovani, "Io ti penso". In cabina di produzione si sono alternati Zef (punto di riferimento della scena hip hop italiana, come testimoniano le sue collaborazioni con big del calibro di Gué Pequeno e Fabri Fibra), Fausto Cogliati (Fedez, Club Dogo e altri), Federico Nardelli e Giordano Colombo (tra i produttori di riferimento della nuova scena ItPop, già al fianco di Gazzelle, Galeffi e Fulminacci).

Le canzoni sono scritte e interpretate in tre lingue diverse, italiano, inglese e francese. Alcune, come "Blues d'alcool", "Per favore e "Padre", Nyv le ha già fatte ascoltare nel corso delle varie puntate di "Amici".

TRACKLIST

01. Per favore (02:47)
02. Blues d'alcool (03:28)
03. Noia (02:38)
04. A malapena (03:07)
05. Banlieue (02:42)
06. Padre (02:34)
07. Tre sillabe (02:57)
08. Personne (02:26)
09. Sincero (03:10)
10. Io ti penso (03:52)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.