«ITERATION - Com Truise» la recensione di Rockol

Com Truise: leggi qui la recensione di "Iteration"

Il disco del ritorno dell'astronauta Com Truise a cinque anni di distanza da "In decay"

Recensione del 06 ago 2017 a cura di Marco Jeannin

La recensione

Terzo album in studio per Seth Haley/Com Truise. “Iteration” arriva a ben cinque anni di distanza dal precedente “In decay” e si pone contenutisticamente come capitolo finale della trilogia sci-fi di cui l’astronauta Com Truise è stato protagonista. Siamo dunque alle prese con il terzo atto della storia: Com Truise e il suo amore alieno abbandonano il pericoloso pianeta Wave 1 per vivere il proprio amore, felici e contenti.

Il tutto per noi si traduce in dodici pezzi che viaggiano sui consueti binari sintetici di un’elettronica che rispetto agli episodi passati risente maggiormente dello stato di transizione che lo stesso Haley ha vissuto negli ultimi cinque anni. Trasferitosi a Los Angeles, il musicista newyorkese ha dovuto fare i conti con un periodo di adattamento non immediato che ha inciso in maniera diretta sulla composizione dei pezzi per il nuovo disco. Un lavoro che, proprio perché maggiormente influenzato (quasi a livelli autobiografici) da uno stato emotivo personale, gode di una coerenza e compattezza maggiore rispetto a quanto sentito fin qui in casa Com truise. “Iteration” è un disco che suona quasi disilluso nel suo essere estremamente essenziale. La produzione, ovviamente, è di Haley stesso, e tende a premiare soprattutto una determinata continuità stilistica tipica dei concept a tutto il disco. Anticipato dai singoli “Memory”, “Isostasy” e “Propagation”, usciti tra aprile e giugno di quest’anno, “Iteration” riporta in primo piano un modo di fare elettronica molto personale in un momento in cui l’ambient e un certo tipo di synth anni Ottanta sembrano ormai quasi imprescindibili per chi si avventura in questo campo. La reference e il mood qui sono comunque i ruggenti Eighties color fluo ma Haley riesce comunque a fare un po’ storia a sé: gli ultimi due anni li ha passati a trovare una strada che fosse interamente sua, andando ad asciugare il proprio groove per renderlo più incalzante, funky e spaziale; un lavoro funzionale ad un racconto che ha tanto di cinematografico e proprio per questo necessitava di un accompagnamento di maggior respiro. E per pezzi più respirati intendo momenti come il quasi pop di “Dryswch”, parecchio Halt and Catch Fire (serie davvero pazzesca, tra l’altro), o la titletrack, posta strategicamente in chiusura.

Iteration” è un disco che nasce per chiudere un cerchio e ripartire: chiude la trilogia aperta nel 2011 con “Galactic melt” e contemporaneamente si pone come nuovo inizio per la vita Losangelina di Haley. L’ultima avventura dell’astronauta Com Truise non poteva dunque che essere un epilogo intriso di nostalgia per un mondo che sta cambiando. Un disco sincero, per quanto di passaggio.

TRACKLIST

02. Ephemeron (04:17)
03. Dryswch (04:46)
04. Isostasy (04:26)
05. Memory (03:35)
06. Propagation (04:10)
07. Vacuume (03:19)
08. Ternary (04:12)
09. Usurper (03:42)
10. Syrthio (04:44)
12. Iteration (03:37)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.