«LA VITA IMPREVEDIBILE DELLE CANZONI - Antonella Ruggiero» la recensione di Rockol

Antonella Ruggiero e la sua inarrestabile voglia di sperimentare: "La vita imprevedibile delle canzoni"

"La vita imprevedibile delle canzoni" è il nuovo progetto di Antonella Ruggiero: l'ex voce dei Matia Bazar ha rivisitato pezzi del suo repertorio insieme a Stefano Barzan e al pianista Andrea Bacchetti. Il risultato è davvero sorprendente.

Recensione del 01 gen 2017 a cura di Redazione

La recensione


La storia del disco:
Nel corso dell'ultimo anno Antonella Ruggiero ha girato l'Italia con uno spettacolo che l'ha vista rivisitare, in collaborazione con Stefano Barzan (autore degli arrangiamenti) e il pianista Andrea Bacchetti, alcune delle canzoni più importanti tra tutte quelle che ha avuto modo di interpretare nel corso della sua carriera fino ad oggi. Quello spettacolo è diventato un disco, "La vita imprevedibile delle canzoni", con la produzione artistica di Roberto Colombo, che ha realizzato gran parte dei brani nella loro versione originale.



Come suona e cosa c’è dentro:
Il progetto era piuttosto interessante: "Affrontare il repertorio da me interpretato dal 1975 ad oggi, con una rilettura per pianoforte classico, con un linguaggio il più vicino possibile al mondo musicale di Andrea", ha spiegato l'ex voce dei Matia Bazar. La proposta di arrangiare questi brani è caduta su Stefano Barzan, con cui, nel corso degli anni, la Ruggiero ha avuto modo di collaborare in varie occasioni. Il disco contiene 15 pezzi: da classici del periodo dei Matia Bazar come "Vacanze romane", "Ti sento" e "Per un'ora d'amore" a episodi della carriera solista della Ruggiero come la sempre meravigliosa "Echi d'infinito" e "Amore lontanissimo".

Perché ascoltarlo (o perché girare alla larga):
Non è facile dare di sé stessi e della propria musica una versione nuova, originale, inattesa, capace di non tradire le aspettative del proprio pubblico. Antonella Ruggiero, complici anche i suoi collaboratori, ci è riuscita, ha superato la prova a pieni voti.

La canzone fondamentale:
La canzone in cui si avverte più questo senso di ricerca e di sperimentazione è la nuova versione di "Ti sento", meno rock e più ariosa, classica, quasi un'aria d'opera.

TRACKLIST

01. Cavallo bianco (04:57)
02. Quando balliamo (04:43)
03. Vacanze romane (05:34)
04. Echi d'infinito (03:42)
05. Controvento (03:59)
06. Aristocratica (04:44)
07. Elettrochoc (03:33)
08. Amore lontanissimo (04:37)
09. Ultima volontà (03:40)
10. Non ti dimentico (03:50)
11. Ti sento (03:52)
12. Di un amore (04:46)
13. Fantasia (04:16)
15. Per un'ora d'amore (05:35)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.