Classifiche USA: primi i Day26, bene Panic At The Disco e Counting Crows

Le Danity Kane, prime la scorsa settimana al vertice della classifica statunitense degli album con “Welcome to the Dollhouse”, scendono bruscamente in quarta posizione mentre al primo posto va l’omonimo disco di debutto dei Day26. L’etichetta delle due formazioni, tutta femminile la prima e tutta maschile la seconda, è la stessa: la Bad Boy Records. E sia le Danity Kane sia i Day26 provengono dallo stesso humus, quello della trasmissione “Making the band” di MTV. Il quintetto pop-R&B vende 190.000 copie nella prima settimana, meno di quanto avevano fatto (236.000) le “colleghe”. Esplode al numero due, piuttosto inaspettatamente, “Pretty. Odd” dei Panic At The Disco (senza più punto esclamativo). “Pretty. Odd” sposta 139.000 unità: non male rispetto al CD precedente, “A fever you can’t sweat out”, che all’esordio, a fine 2006, aveva venduto 45.000 pezzi. Molto buono il piazzamento di “Saturday nights & Sunday mornings” dei Counting Crows, se si tiene conto che il precedente disco di studio della formazione risaliva a sei anni fa: numero tre con 106.000 copie. Scende dal 2 al 5 la compilation “Now 27”, e scende anche, dal 3 al 6, “Trilla” di Rick Ross. Ed è da considerarsi buona anche la performance di “Consolers of the lonely” dei Raconteurs di Jack White: un numero sette invidiabile, se si pensa che il disco è stato annunciato solo lo scorso 18 marzo e quindi non ha potuto contare sul lancio fornito dai mensili. Cala dal 5 all’8 “Sleep through the static” di Jack Johnson, già al numero uno, come cala anche, ma dal 4 al 9, “Mail on Sunday” di Flo Rida. Chiude la Top 10 Sara Bareilles con “Little voice”. Se i Counting Crows sono tornati alti in chart dopo sei anni, c’è anche chi ha fallito solo per un soffio l’aggancio ai magnifici dieci: ma, nel loro caso, di anni ne sono trascorsi quasi sedici. Si tratta dei “vecchi” B-52’s, che entrano al numero 11 con “Funplex”: il loro precedente di studio, “Good stuff”, risaliva infatti al luglio 1992.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.