Nuovo album degli Iron Butterfly dopo 30 anni?

Gli Iron Butterfly, o meglio ciò che rimane della loro line-up d'un tempo dopo la scomparsa di due membri tra il 2002 ed il 2003, sono al lavoro su un album di studio che dovrebbe arrivare nella seconda metà del 2007 e che sarebbe il loro primo dai tempi di "Sun and steel" del 1975.

Un album che, peraltro, fu un sonoro flop. La band, fondata a San Diego nel 1966 e specialmente conosciuta per la monumentale "In-A-Gadda-Da-Vida", brano da 17 minuti pubblicato nel 1968 e contenente uno dei riff chitarristici rock più caratteristici d'ogni tempo, sarebbe rintanata in uno studio ed ha manifestato l'intenzione di divulgare tutte le informazioni sul disco solo quando la data di pubblicazione sarà certa. Il gruppo, la cui line-up sarebbe oggi composta da Ron Bushy, Lee Dorman, Charlie Marinkovich e Martin Gerschwitz, sta pianificando un tour USA tra maggio e giugno in cui potrebbe presentare alcuni nuovi brani. Al momento la prima data è quella al festival Psychedelic Daze di Lakeland, Florida, il prossimo 19 maggio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.