Police: ‘Siamo più bravi di allora’

Police: ‘Siamo più bravi di allora’
In occasione della presentazione della loro nuova tournée mondiale (vedi News), i Police hanno parlato della loro reunion.
“Fino al giorno prima di questa decisione non ci pensavo per niente, la mia testa era altrove. Una mattina mi sono svegliato e mi sono detto: ‘Chiamo Andy e Stewart e gli chiedo di andare in tournée’. Pensavo che li avrei colti assolutamente di sorpresa e che sarebbe stata una sorpresa per me e per il mondo, invece loro quasi se lo aspettavano. E’ stato interessante, è un processo molto terapeutico per me, perché è una parte della mia vita da cui sono scappato per venticinque anni, una parte importante”, ha spiegato Sting. “Non che le cose siano cambiate molto, ancora litighiamo sulla musica, io e Andy non siamo mai d’accordo sulle note. Ma siamo felici di ritrovare il palco insieme. Litigavamo perché ci tenevamo a fare la miglior musica possibile, ma a differenza di tanti altri gruppi che non nomineremo, come gli Eagles, noi non ci siamo mai odiati”.
Per Andy Summers i Police oggi apprezzano di più il suonare insieme: “Non c’è motivo per cui non dovremmo essere più bravi di venticinque anni fa”. (Fonte: la Repubblica)
Dall'archivio di Rockol - “Reggatta de Blanc”, l’irresistibile reggae’n’roll dei Police
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.