‘Lento’, il CD a favore degli anziani non autosufficienti

Si intitola “Lento” il CD singolo di Vito e gli Eneas pubblicato lo scorso 14 aprile.
Il brano, definito “un rock senza età”, è nato da un’iniziativa di Vito Noto, direttore medico presso il Pio Albergo Trivulzio di Milano, che ha ideato il progetto insieme a Clotilde, Egle, Nicola e Ugo, i quattro ottantenni che formano gli Eneas. Lo scopo di questa iniziativa è quello di sensibilizzare le persone sulle problematiche degli anziani non autosufficienti.
Oltre alla versione originale nel CD sarà presente una rivisitazione del brano in chiave jazz per la quale hanno collaborato artisti di rilievo come Bruno De Filippi, Franco Cerri, Enrico Intra, Marco Vaggi e Tullio De Piscopo.
Nel CD sarà presente anche il videoclip della canzone prodotto da The Family e girato dal regista Luca Lucini (“L’uomo perfetto” e “Tre metri sopra il cielo”).
“Lento” è ufficialmente il manifesto musicale della campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi sugli anziani non autosufficienti denominata “Il pulmino di Enea”, ideata e promossa dall’associazione C.S.C.D Centro Cure Domiciliari Onlus, fondato dal leader del gruppo Vito Noto. Per maggiori informazioni sull’iniziativa è possibile consultare il sito Internet www.cscd.it.
Music Biz Cafe, parla Paola Marinone (BuzzMyVideos)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.