'NextAid', il mondo della dance scende in campo contro l'AIDS

Si chiama NextAid l'organizzazione che vede i maggiori nomi della scena dance internazionale scendere in campo per lottare contro la diffusione dell'AIDS nei paesi africani: attraverso eventi sparsi per i quattro angoli del globo e grazie all'appoggio di testimonial di prestigio come Thievery Corporation, Carl Cox, Louie Vega, Miguel Migs, Adam Freeland e molti altri, NextAid mira alla costruzione di infrastrutture come ospedali capaci di accogliere i malati e orfanotrofi che si prendano cura degli orfani delle madri colpite dalla malattia.

Attiva dal 2005 ma con grandi progetti che - secondo i portavoce dell'associazione stessa - dovrebbero concretizzarsi entro l'inverno del 2007, NextAid sarà presente, per mezzo dei suoi rappresentati, ai maggiori eventi dance mondiali della prossima stagione: per il calendario aggiornato degli appuntamenti, è possibile consultare il sito Internet www.nextaid.org.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.