Mina e TIM, finisce la collaborazione

Era iniziata nel 2017
Mina e TIM, finisce la collaborazione

Con la fine dell’anno 2021 si chiude il rapporto di Mina con TIM telecomunicazione SPA, iniziato nel 2017. 

In questi cinque anni di collaborazioni Mina ha cantato per le campagne spot e dato la voce alla comunicazione ufficiale del gruppo telefonico. Sono molte le canzoni che Mina ha interpretato dando voce alle idee di Luca Josi, capo della strategia creativa di TIM in questi ultimi anni, che ha lasciato la compagnia a settembre 2021.  

Nel 2017 Josi chiese a Mina di cantare “All night” di Parov Stelar per lo spot della prima campagna che li ha visti lavorare insieme per TIM.

E' seguita la rilettura di “It’s another day of sun” tratta dalla colonna sonora del film "Lalaland", che ha portato Mina a cantare a Sanremo nelle pubblicità TIM del 2018, 2019, 2020 e 2021 diventando la voce dello sponsor unico della kermesse (per  “riapparire”, digitalmente, nella serata finale del 2018, per la prima volta nella storia del festival, in ologramma sul palco).

 
In seguito Mina ha interpretato canzoni sempre diverse, tra le quali “Merry  Christmas in love” di Marva Jan Marrow e Tony Renis,

“Il segnale” (versione italiana di “Kiss the sky” di Jason Derulo),

“Stella stai” di Umberto Tozzi,

una ironica “TIMtarella di luna”, la disneyana “I sogni son desideri”,

fino a “Questa è TIM” versione italiana con testo ad hoc del brano “This is me” tratto dalla colonna sonora del film “The greatest showman” che è stata colonna sonora degli spot per tutto il 2021.  

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.