Eric Clapton vince una causa per un suo bootleg venduto su eBay

Il chitarrista inglese aveva denunciato una donna per violazione di copyright
Eric Clapton vince una causa per un suo bootleg venduto su eBay

Il 76enne Eric Clapton ha vinto una causa legale contro una donna tedesca che aveva tentato di vendere un suo bootleg su eBay.

La notizia è stata riportata dal notiziario tedesco in lingua inglese DW, l'imputata ha affermato che non era a conoscenza del fatto che stava commettendo una violazione del copyright inserendo sul sito di vendite online l'album relativo a una registrazione non autorizzata di un concerto di Eric Clapton degli anni '80 al prezzo di 9.95 euro.

Clapton ha inviato al tribunale regionale di Düsseldorf un affidavit segnalando che la registrazione del disco era illegale, la cosa ha portato la corte a decidere a favore del musicista.

La donna ha però presentato ricorso.

La 55enne ha dichiarato che suo marito, ora morto, le disse di aver acquistato il CD nel 1987 in un grande magazzino. Il suo ricorso è stato però respinto e il giudice ha stabilito che era del tutto irrilevante il fatto che l'album non lo avesse acquistato lei stessa.

Il tribunale ha quindi chiesto alla donna di pagare le spese legali di entrambe le parti, che ammontano a circa 3.400 euro. Se lei dovesse continuare a mettere in vendita il CD, rischierebbe di incorrere in una multa dell'ammontare di 250.000 euro oppure fino a sei mesi di carcere.

La vicenda però pare non essersi chiusa qui, infatti l'avvocato della donna, Klaus Günther, ha dichiarato al quotidiano tedesco Bild: "Faremo appello di nuovo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.