George Harrison, ecco il video dell'inedita "Isn't It a Pity (Take 27)"

Il brano fa parte dell'edizione deluxe di "All Things Must Pass" di prossima uscita per celebrarne i 50 anni
George Harrison, ecco il video dell'inedita "Isn't It a Pity (Take 27)"

Nel 1970, mentre i Beatles erano ormai agli sgoccioli, George Harrison stava preparando un disco tutto suo. Il prossimo 6 agosto per celebrarne il suo 50esimo anniversario, il terzo album solista di Harrison, "All Things Must Pass", sarà omaggiato con la pubblicazione di una imponente edizione deluxe (ben settanta canzoni) prodotta dal figlio dell'ex Beatle Dhani Harrison.

Oggi è uscita la outtake di uno dei brani contenuti nell'album, "Isn't It a Pity". Il brano appare in due diverse versioni nel triplo album originale: la prima più ottimista, mentre la seconda più cupa. Questa "nuova" registrazione di "Isn't It a Pity (Take 27)" è più simile alla seconda più sobria ed essenziale. Il brano esce con un video musicale animato da Gary Sullivan, Frankie Principe, Craig Speakman, Geoff Kirk-Smith, Matt Wilson ed Elliot Stronge.



Prima di "Isn't It a Pity (Take 27)" era stato il turno di
"Cosmic Empire" a dover anticipare e preparare il pubblico al cofanetto in arrivo la prossima settimana.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.