Si presenta alla maturità suonando i Pink Floyd: promosso

Questo brano della leggendaria rock band britannica ha portato parecchia fortuna a un giovane maturando siciliano. Il video.
Si presenta alla maturità suonando i Pink Floyd: promosso

Si presenta alla maturità con la sua Fender Stratocaster, suonando i Pink Floyd. Nello specifico "Comfortably numb", tra i pezzi più iconici della leggendaria rock band britannica, incluso in "The wall" del 1980. E viene promosso. È la storia - raccontata da alcune testate locali - di Gabriele Scaravilli, ragazzo classe 2002 di Torrenova, in provincia di Messina, che si è diplomato con 98 su 100 al Liceo Linguistico "Sciascia Fermi" di Sant'Agata di Militello suonando durante il suo colloquio di maturità il brano dei Pink Floyd.

"Sono entrato a scuola suonando la chitarra e sono voluto uscire allo stesso modo - ha raccontato lui - solo adesso sto realizzando la fine di un bellissimo percorso durato cinque anni e tutto questo mi mancherà tantissimo. Ho voluto suonare questo brano per il forte significato. È un pezzo collegato a storie di incomunicabilità tra la gente, di progresso, di crisi e di emancipazione. Nel mio elaborato mi sono soffermato soprattutto sull'emancipazione della figura femminile. I miei professori e alcuni membri della commissione si sono addirittura emozionati e non me lo sarei mai aspettato, per non parlare poi di mamma".

Il video in cui Gabriele suona "Comfortably numb" in classe fa il giro del web: "Ricordo ancora quando il primo anno, durante lo studio di un brano, 'Algo contigo' di Gente de Zona, la mia professoressa mi propose quasi scherzosamente di suonare in classe davanti ai miei compagni. E io accettai senza pensarci due volte. Sono felicissimo che la mia esibizione sia piaciuta, anche se io sono molto autocritico, dunque avrei da ridire su tantissime cose, a partire dalla qualità del suono, non essendo l'aula un luogo adatto per una performance", ha detto alla testata locale TempoStretto.

"Sono sempre stato un appassionato di musica, soprattutto degli Anni '70 e '80. E sono molto legato a 'Comfortably numb' dei Pink Floyd, una vera e propria icona del rock. C'è una parte che dice: 'There is no pain, you are receding. A distant ship smoke on the horizon. You are only coming through in waves. Your lips move, but I can't hear what you're saying'. Ecco, queste parole per me racchiudono il vero significato di questo brano".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.