Rick Wakeman nominato cavaliere dell'Impero Britannico

L'ex tastierista è stato insignito dell'onorificenza per meriti artistici
Rick Wakeman nominato cavaliere dell'Impero Britannico

Il 72enne Rick Wakeman è stato nominato CBE o Comandante dell'Eccellentissimo Ordine dell'Impero Britannico, nell'ambito delle celebrazioni per il compleanno della Regina Elisabetta. Questo ordine cavalleresco è stato istituito il 4 giugno 1917 da re Giorgio V e premia i contributi alle arti e alle scienze, al lavoro con organizzazioni caritative e assistenziali.

Dopo avere appreso la notizia il musicista all'agenzia PA News ha dichiarato: "Provo un misto di stordimento e sincero orgoglio.

Molto stranamente, il mio primo pensiero è stato, 'Accidenti, vorrei che mia madre e mio padre fossero qui per vederlo', poi ho realizzato, ovviamente, che mio padre avrebbe avuto 105 anni e mia madre 103, quindi le probabilità erano davvero poche. Sono letteralmente stordito e orgoglioso è l'unico modo in cui riesco a descriverlo. Gli amici che mi conoscono sanno che non mi sarei mai aspettato una cosa del genere. Posso solo dire mille grazie. Sono davvero molto onorato e orgoglioso. Ho sempre continuato a fare musica, ma a volte mentre fai musica ti chiedi, 'Perché lo sto facendo? Non se ne vede la fine di quando potremo suonare dal vivo, quando potremo fare le nostre cose'. Come riconoscimento, per me uscire dal lockdown, avere ricevuto questo è ancora più speciale".

L'ex tastierista degli Yes ha pubblicato il suo ultimo album solista, "The Red Planet", l'anno scorso.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.