Noel Gallagher: "Wonderwall? Liam la odiava"

Il retroscena legato al successo della canzone, che a distanza di venticinque anni resta una delle più amate (e più iconiche) del repertorio degli Oasis.
Noel Gallagher: "Wonderwall? Liam la odiava"

Come se a ferire i sentimenti di chi gli Oasis li amò - e ha continuato ad amarli anche quando le strade dei due fratelli-coltelli si sono separate - non bastassero già le continue frecciatine che Noel e Liam si sono scambiati negli ultimi undici anni, da quella lite nel backstage del Rock en Seine di Parigi che nell'agosto del 2009 mise la parola "fine" alla storia di quella che resta forse la più grande band della storia del brit pop, nell'attaccare suo fratello Liam ora Noel tira in ballo anche una delle canzoni più iconiche del gruppo: "Wonderwall".

In un'intervista concessa all'ultimo numero del mensile musicale britannico Mojo, il più grande dei fratelli Gallagher ha svelato che Liam non amava affatto la hit del 1995 tratta dall'album "(What's the story) Morning glory?". Tutt'altro: la odiava. Ha ricordato Noel:

"Liam odiava 'Wonderwall'. Diceva che era roba trip-hop. Detto da lui che non aveva mai ascoltato musica trip-hop... Voleva cantare 'Don't look back in anger', ma era evidente durante le registrazioni che 'Wonderwall' sarebbe diventata LA canzone".

Terzo singolo estratto da "(What's the story) Morning glory?", il disco che nell'ottobre del '95 consolidò il successo degli Oasis dopo il folgorante esordio dell'anno precedente con "Definitely maybe", "Wonderwall" - scritta da Noel Gallagher - resta a distanza di oltre venticinque anni dalla sua pubblicazione una delle canzoni più amate del repertorio degli Oasis.

Quest'anno Noel e Liam, pur continuando a non parlarsi (se non tramite post al vetriolo sui social), festeggeranno i venticinque anni dai concerti che nell'agosto del '96 videro gli Oasis radunare a Knebworth la bellezza di 250 mila persone con un film-documentario attualmente in lavorazione. Il lungometraggio è diretto da Jake Scott, in passato già collaboratore di REM e U2.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.