X Factor, voci: Ludovico Tersigni nuovo conduttore dopo Cattelan?

Svolta dopo mesi di indiscrezioni: sarà l'attore salito alla ribalta grazie alle serie teen a prendere il timone del talent dopo l'addio di Alessandro Cattelan?
X Factor, voci: Ludovico Tersigni nuovo conduttore dopo Cattelan?

Chi condurrà X Factor 2021, dopo l'addio di Alessandro Cattelan? Dopo mesi di indiscrezioni - si era parlato prima di una conduzione al femminile con Lodovica Comello, poi di Niccolò De Divitiis, poi ancora di Hell Raton, che la produzione del talent avrebbe promosso dopo la partecipazione come giudice - ora sembra esserci un nome. Manca ancora la conferma di Sky e di Fremantle Italia, che produce "X Factor", ma Dagospia scrive con certezza che il successore di Alessandro Cattelan sarà Ludovico Tersigni. Ma chi è Ludovico Tersigni?

Romano, 25 anni, attore, nipote - per gli amanti del gossip - di Diego "Zoro" Bianchi, il conduttore del talk show di La7 "Propaganda Live": fu lo zio a farlo esordire come attore nel suo film "Arance & martello", nel 2014 (nel cast c'era anche Margherita Vicario). Nel 2015 entrò nel cast di "Tutto può succedere", la serie trasmessa su Rai1, adattamento italiano della statunitense "Parenthood", e nel frattempo recitò in "L'estate addosso" di Gabriele Muccino. L'affermazione arrivò nel 2018 con "Skam Italia", la serie teen tutta ambientata a Roma (adattamento dell'omonima versione norvegese), dove interpretò Giovanni Garau: un successo tra i giovanissimi. In una scena della prima stagione suonava alla chitarra "Gaetano" di Calcutta. Nel 2020 ha indossato i panni di Ale, il protagonista maschile della serie teen Netflix "Summertime", di cui è stata annunciata una seconda stagione.

E proprio su Netflix si appresta invece a sbarcare Cattelan: entro la fine del 2021 sulla popolare piattaforma on demand arriverà "Una semplice domanda", docu-show condotto dall'ex padrone di casa di "X Factor" e prodotto proprio da Fremantle, la stessa società dietro il talent. Cattelan ha annunciato il suo addio a "X Factor" dopo dieci stagioni durante la finale della quattordicesima edizione, lo scorso dicembre: "Questa è stata la mia ultima puntata di X Factor, per me non sta finendo un programma, sta finendo una fase della mia vita ma sta finendo un’era per tutti quelli che seguono questo programma dall’inizio", ha detto l'ormai ex conduttore del talent. Questa primavera Cattelan avrebbe dovuto condurre su Rai1 uno show tutto suo, "Da grande", la cui messa in onda è stata rinviata al prossimo settembre (e già si parla di lui come ideale successore di Amadeus al Festival di Sanremo).

Attesa anche per i nomi dei giudici: l'anno scorso dietro al bancone sedettero Manuel Agnelli, Hell Raton, Mika e Emma Marrone, che quest'estate sarà comunque impegnata su più fronti tra tour e attività da attrice (sta partecipando alle riprese della serie "A casa tutti bene" di Muccino).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.