Rasmus, un concerto in Italia a ottobre 2022

La band finlandese porterà il suo prossimo tour anche nel nostro Paese: già aperte le prevendite
Rasmus, un concerto in Italia a ottobre 2022

Assenti dal nostro Paese dal 2019, quando il Dead Letters Anniversary Tour fece tappa all’Alcatraz di Milano il 14 ottobre, i Rasmus faranno ritorno in Italia nel corso del prossimo anno: la band capitanata da Lauri Ylönen ha infatti annunciato una data al Fabrique, sempre nel capoluogo lombardo, per il 21 ottobre del 2022. I biglietti sono già disponibili in prevendita sul circuito Ticketone e presso tutte le altre piattaforme abilitate al prezzo di 30 euro più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali o - in alternativa, e al netto di un eventuale sold out - al prezzo di 35 euro presso il botteghino del locale la sera stessa dell’evento.

I Rasmus si sono formati a Helsinki nel 1994 per volere - oltre che del frontman - del bassista Eero Heinonen e del chitarrista Pauli Rantasalmi, a oggi rimasti gli unici componenti originali della formazione (che attualmente vede militare alla batteria Aki Hakala): il loro più grande successo resta “In the Shadows” del 2003, originariamente incluso nel quinto album in studio consegnato agli annali dalla band, “Dead Letters”. L’ultima prova sulla lunga distanza del gruppo, “Dark Matters”, è stata pubblicata nel 2017.

Sul proprio account Instagram ufficiale il gruppo ha annunciato l'uscita, il prossimo venerdì, di un nuovo singolo, intotilato "Bones": il nuovo tour, oltre a Milano, toccherà - tra le altre città - Berlino, Vienna, Cracovia, Varsavia, Monaco, Parigi, Colonia, Manchester, Glasgow, Londra, Odessa, Mosca e San Pietroburgo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.