Chi è la 'Cinnamon Girl' cantata da Neil Young?

Il cantautore canadese non lo ha mai rivelato apertamente, ma alcuni indizi portano a pensare che...
Chi è la 'Cinnamon Girl' cantata da Neil Young?

Nel maggio del 1969 Neil Young pubblica il suo secondo album solista, "Everybody Knows This Is Nowhere". E' il primo di molti dischi in cui verrà affiancato dai Crazy Horse, la sua band. Il cantautore canadese sfronda e depura le sue canzoni da ogni influenza psichedelica e rende la sua musica più essenziale. Come dice durante un'intervista con deejay B della stazione radiofonica di Los Angeles KMET-FM: “In quel momento, ho iniziato a provare a fare solo quello che stavo facendo. Stavo solo cercando di essere reale. Invece di fabbricare qualcosa... mostrare alla gente dov'era la mia testa. Volevo solo che sapessero dove mi trovavo. Da allora ho solo cercato di renderlo sempre più reale nel disco."

Neil Young vide esibirsi i Crazy Horse – che allora si chiamavano Rockets - al Whisky A Go-Go di Hollywood. Li convinse a seguirlo, a suonare con lui. La formazione originale dei Crazy Horse era composta da Danny Whitten alla chitarra e ai cori, Billy Talbot al basso e Ralph Molina alla batteria. Un membro successivo dei Crazy Horse, Nils Lofgren, ora con la E Street Band di Bruce Springsteen, disse ad Harvey Kubernik di GoldMine Mag: "Dal giorno in cui ho incontrato i Crazy Horse e Neil Young al Cellar Door nel 1969, era risaputo, e Neil sarebbe il primo a dirtelo, che Danny (Whitten, ndr) è stato uno dei suoi primi mentori." Come sottolineato da Lofgren, Whitten ha aggiunto alle melodie di Neil Young quella caratteristica armonia vocale che oggi viene associata alle canzoni di Neil Young.

In "Everybody Knows This Is Nowhere", questo potente duo vocale è esemplificato al suo meglio nella canzone "Cinnamon Girl".

Ha detto ancora Lofgren: "Danny aveva quel vibrato profondo alla 'Bee Gees', con l'anima e il lamento californiano." Molti in passato hanno avanzato ipotesi su chi potesse essere la "Cinnamon Girl" di Neil Young. Quando gli sono stati chiesti lumi, l'oggi 75enne Neil Young, per la maggior parte delle volte si è mantenuto sul vago. Si è aperto, ma solo un poco, nelle note di copertina della raccolta “Decade”, uscita nel 1977. “L'ho scritta per una ragazza di città su un pavimento scrostato che mi è venuta incontro attraverso gli occhi di Phil Ochs suonando piccoli cimbali. È stato difficile da spiegare a mia moglie." Che all'epoca, da solo un anno, era Susan Acevedo.

Qualcuno ha avanzato l'ipotesi (quella più fondata) che la 'Cinnamon girl' potesse essere Jean Ray, cantante folk scomparsa nel 2007, che con il marito Jim Glover dette vita, negli anni Sessanta, al duo Jim and Jean. Secondo quanto riporta Songfacts, il fratello di Jean, il chitarrista Brian Ray, che suonò anche con Paul McCartney, sostiene che la canzone parla sicuramente della sorella. La stessa Jean dichiarò di aver ispirato anche un'altra canzone inclusa nell'album “Everybody Knows This is Nowhere”: "Cowgirl in the Sand".

Altro indizio, nella biografia di Jimmy McDonough su Neil Young, 'Shakey', il cantautore canadese ha ammesso di avere avuto una cotta per Jean Ray. E quando gli venne chiesto di confermare se "Cinnamon Girl" parlava di lei, rispose "solo una parte della canzone. Ci sono immagini che hanno a che fare con Jean e ci sono immagini che riguardano altre persone."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.