Clannad, la data italiana del tour d’addio è spostata al 2022

La pandemia fa slittare nuovamente in avanti l'addio alle scene della band irlandese.

Il tour d'addio alle scene dei Clannad subisce un nuovo ritardo. Il protrarsi della situazione derivata dalla diffusione del virus Covid-19 sposta l'unico concerto italiano previsto dalla band irlandese, in avanti fino al 2022. Il concerto al Phenomenon di Fontaneto d'Agogna, in provincia di Novara, in un primo tempo programmato per il 26 maggio 2020, poi rinviato al 27 aprile 2021, ora si terrà il 17 maggio 2022.

I biglietti già emessi per le date programmate in precedenza sono validi per accedere al concerto e le vendite sono regolarmente aperte sui canali Ticketone e Ciaotickets al prezzo di 40 euro per la poltronissima numerata, 35 euro per la poltrona numerata e 25 euro per la galleria numerata. Per ogni ordine di posto vanno aggiunti i diritti di prevendita.

Dalla sua casa in Irlanda, nel Donegal, Moya Brennan dichiara: "La salute e il benessere dei nostri fan e della famiglia allargata che ci accompagna nei tour sono la nostra priorità, e per questo motivo abbiamo preso la decisione di rinviare ulteriormente le tappe europee del nostro In A Lifetime Farewell Tour al 2022, quando tutti noi potremo goderci l’esperienza in piena sicurezza. Nel frattempo vogliamo ringraziare i nostri fan di tutto il mondo per la pazienza e comprensione dimostrataci, e assicurare a tutti che siamo intenzionati al 100% ad onorare i nostri impegni riguardanti il tour."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.