Il rapper Silento accusato di omicidio

Avrebbe ucciso un cugino, per ragioni ancora ignote
Il rapper Silento accusato di omicidio

Silento, il rapper ventitreenne (vero nome: Richard Lamar Hawk) di “Watch Me (Whip/Nae Nae)”, è stato formalmente accusato di omicidio per aver ucciso con un'arma da fuoco il cugino Frederick Rooks. Il cadavere della vittima era stato trovato in un quartiere residenziale di Panthersville, ad Atlanta. Le videocamere di sorveglianza hanno ripreso alcune automobili che lasciavano la zona, e almeno uno sparo. Le ragioni dell'omicidio non sono ancora state chiarite. 

Hawk/Silento non è nuovo a problemi con la legge; lo scorso agosto era stato arerstato due volte nella stessa settimana (in uno dei due casi, per aver fatto irruzione in una casa di Los Angeles brandendo un'accetta, apparentemente per cercare la sua ragazza). E' stato poi di nuovo arrestato in ottobre per eccesso di velocità.

Silento, noto anche come Silentò o Prince Silentò, nato a Stone Mountain, in Georgia, nel 1998, ha avuto successo con il singolo di debutto, "Watch Me (Whip/Nae Nae)", pubblicato nel 2015 e arrivato al numero 3 della classifica di "Billboard". Nel 2018 Silento ha pubblicato l'album "Fresh outta high school", in due parti (la prima in agosto, la seconda in novembre).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.